• CERVIA - VENEZIA: SULLE VIE DELL’ORO BIANCO -

CERVIA - VENEZIA: SULLE VIE DELL’ORO BIANCO

Una tre giorni in bicicletta alla scoperta di antichi tesori, paesaggi sorprendenti e ricchi sapori.

Il tour si sviluppa nel territorio fra pinete storiche, dune moderne, estese zone umide e piccoli centri custodi di
storie e sapori.

IL PERCORSO
DIFFICOLTA': facile ma da considerare l'impegno ripetuto giornalmente.
ADATTO A TUTTI. Si va al passo del più lento.
PAVIMENTAZIONE: asfalto, sterrato in pineta e strade bianche.

GIORNO 1
Nel verde delle rigogliose pinete ravennati inseguiamo la scia olfattiva delle resinose conifere che ci
conduce alle ampie lagune litoranee, aree protette di importanza comunitaria per la ricca e preziosa
biodiversità. Visita dell'antica capitale sospesa fra oriente ed occidente, fra terra e mare, fra latini, goti e
greci.
DISTANZA: 50 km
PARTENZA: ore 14:00 da Centro Visite Saline di Cervia
ARRIVO: Marina romea (pernottamento e colazione) Cena libera.


GIORNO 2
Costeggiando l'arenile all'ombra delle pinete fra baie, lagune e paleoalvei padani raggiungiamo Comacchio, rinomato borgo lagunare noto per storia, architetture e la sagra di sua Maestà l'Anguilla (anguilla marinata presidio Slow Food).
DISTANZA: 50 km
PARTENZA: ore 9:00 da Marina Romea. Pranzo libero.
ARRIVO: Comacchio (pernottamento e colazione) Cena libera.


GIORNO 3
Rotta a nord sulle orme dell'eroe dei due mari fino a giungere nello scrigno di spiritualità ed arte sorto
sull'isola pomposiana. Successivamente, lungo il padus Gaurum ammireremo la Delizia dell'ultimo Duca
d'Este.
DISTANZA: 61 km
PARTENZA: ore 9:00 Comacchio. Pranzo libero
ARRIVO: Santa Giustina (pernottamento e colazione) Cena libera.


GIORNO 4
Seguendo il ritmo lento del pedalare vedremo le preziose coltivazioni di mitili delle "sacche" ed
attraverseremo su ponti galleggianti i rami del Delta moderno. Protetti dalle tamerici fra specchi acquei ed
eleganti volatili limicoli raggiungiamo il piccolo attracco sul Po di Levante.
DISTANZA: 55 km

PARTENZA: ore 9:00 Santa Giustina. Pranzo libero
ARRIVO: Porto Levante (pernottamento e colazione) Cena libera.


GIORNO 5
Sbarcati sulla riva nord si apre la via delle valli che ci conduce incontro alle smeraldine acque alpine dell'Atheses. Più a nord ci attende con architetture goticheggianti all'ombra del leone alato la suggestiva ed operosa città di Chioggia.
DISTANZA: 47 km
PARTENZA: ore 9:00 Porto Levante. Pranzo libero
ARRIVO: Sottomarina (pernottamento e colazione) Cena libera


GIORNO 6
Breve passaggio anfibio per raggiungere la sottile isola di Pellestrina, schiacciata fra la laguna veneziana
ed il golfo della Serenissima. Altro balzo per superare la seconda bocca di porto e pedalata fino al Lido di
Venezia, da qui imbarco per Tronchetto e pedalata per raggiungere la stazione ferroviaria di Mestre.
(E' possibile organizzare il ritiro delle bici a P.le Roma per una breve visita del centro di Venezia a piedi).
DISTANZA: 30 km
PARTENZA: ore 9:00 Sottomarina. Pranzo libero
ARRIVO: Venezia
N.B. In alternativa, nel 6° giorno, si possono lasciare le bici a Chioggia ed imbarcarsi direttamente per
Venezia, per visitarla a piedi, con più tempo a disposizione.
Rientro in treno. (In bus se richiesto).

 

EQUIPAGGIAMENTO
ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO: da ciclismo oppure abiti comodi, scarpe da trekking o da ginnastica.
BICICLETTA: Trekking o Mtb.
BORRACCIA D'ACQUA.

€ 590,00 per ogni partecipante

La quota comprende:
- N. 5 pernottamenti con colazione
- N. 1 cena
- N. 1 Cicloguida con spiegazione del territorio e assistenza meccanica
- Assicurazione medica
- Nolo bike
- Ritiro bike da Chioggia o P.le Roma di Venezia
- Travel kit composto da creme idratanti naturali